Attività

Scarica il volantino Raccontami la storia eventi a cura della Biblioteca comunale Villa di Tirano e in collaborazione con l'Ecomuseo della Resistenza in Mortirolo

Lotteria della Sagra

Estrazione domenica 14 ottobre 2018 - Ore 17,00

1 BICICLETTA CUBE REACTION HYBRID HPA PRO BOSCH PERFORMANCE CX Via Roma 66 - 23030 Tovo di Sant’Agata (SO)

2 VALIGIA CON ASSORTIMENTO PER MANUTENZIONE (181 PZ) Autoricambi Della Pona e Negri srl - Villa di Tirano

3 OROLOGIO CRONOGRAFO DA UOMO Oreficeria Bassi Graziano – Villa di Tirano

4 CORNICE/SPECCHIO OTTAVIANI Ottica Panizza – Tirano

5 IDROPULITRICE KARCHER Ferramenta Magro Silvio – Villa di Tirano

6 MACCHINA CAFFÈ ESPRESSO CON CIALDE Torrefazione S. Salvador – Villa di Tirano

7 DRONE FALCON Unieuro City – Villa di Tirano

8 BUONO PRANZO O CENA PER 4 PERSONE Rist. Contrada Beltramelli - Villa di Tirano

9 PRODOTTI E ARTICOLI PER CAPELLI Nuove Idee Morris – Villa di Tirano

10 BORSONE CON PRODOTTI E ARTICOLI PER CAPELLI Mirella e Greta centro estetico – Aprica

11 CESTO PRODOTTI TIPICI La nuova bottega di Simonelli M. – Tirano

12 BUONO PRANZO O CENA PER 2 PERSONE Osteria Roncaiola – Tirano

13 BUONO VOLO DI COPPIA AEROFUNE Flyemotion – Albaredo per San Marco

14 BUONO PRANZO O CENA Trattoria Altavilla – Bianzone

15 BUONO VOLO SINGOLO AEROFUNE E INGRESSO AEROBOSCO Flyemotion – Albaredo per San Marco

16 CESTO PRODOTTI TIPICI Mieleria Moltoni – Villa di Tirano

17 CONFEZIONI 6 BOTTIGLIE SASSELLA Cantine Triacca – Villa di Tirano

18 CONFEZIONE 6 BOTTIGLIE SASSELLA Cantine Triacca – Villa di Tirano

19 CESTO PRODOTTI TIPICI Panificio pasticceria Gastaldini – Villa di Tirano

20 CAFFETTIERA ESPRESSO PROGRAMMABILE Elettrodomestici Mosconi snc – Tirano

21 CASSETTA CHIANTI 3 LT. Fumagalli Bevande srl – Tirano

22 FELPA UNISEX MIDAV - In Valtellina srl - Tirano

23 FELPA UNISEX MIDAV - In Valtellina srl - Tirano

24 BUONO CENTRO ESTETICO Alter Ego Estetica - Tirano

25 TUTA ASICS DA UOMO Idea Sport – Tirano 26 CASSETTA REFOSCO 3 LT. Fumagalli Bevande srl – Tirano Lotteria della Sagra Estrazione domenica 14 ottobre 2018 - Ore 17,00 4

Villartisti

Con le opere degli artisti:

STEFANIA NEGRI

ROSELLA ALBANESI

SILVIA MAGRO

LUCIANA COLOMBINI

MAURO CATTALINI

VILMA TOGNINI

SILVIA MAGRO

FAUSTO E FRANCESCO POLETTI

MOSTRA FILATELICA

A CURA DEL CIRCOLO FILATELICO E NUMISMATICO TIRANESE
Nel 1976 nasce a Villa di Tirano la Sagra dei Prodotti Tipici che nel 1989 assume il nome di Sagra della Mela. Dal 1997 insieme alla mela diventa protagonista anche l’uva, altro prodotto largamente coltivato in loco, dando vita all’attuale Sagra della Mela e dell’ Uva.. Sono quindi 30 anni che l’evento si ripete puntuale confortato dall’attenta regia e dall’appassionato lavoro dei tanti volontari della Pro Loco di Villa di Tirano che fra le varie attività programmate ha anche attivato una offerta filatelica realizzando una cartolina celebrativa e relativo annullo filatelico speciale. II Circolo Filatelico e Numismatico Tiranese ha inte so sottolineare tale importante appuntamento presentando la raccolta completa di questa particolare proposta filatelica che negli anni ha brillantemente accompagnato la Sagra. L’esposizione, di conseguenza, si propone quale racconto e sintesi dei tanti eventi che hanno caratterizzato la manifestazione ed è frutto della pregevole opera di ricerca ed elaborazione del collezionista sondriese Pola Nardo. L’iniziativa è espressione del costante impegno del Circolo incentrato, in particolare, nell’azione culturale e sociale avviata nelle scuole e più volte ripresa a livello locale e provinciate con la realizzazione di pubblicazioni, mostre, cartoline celebrative, annulli speciali che ben si sono integrati anche nell’opera di promozione turistica.
A CURA DEL CIRCOLO FILATELICO E NUMISMATICO TIRANESE MOSTRA FILATELICA 30º DELLA SAGRA DELLA MELA E DELL’UVA Circolo Filatelico e Numismatico Tiranese Il Sodalizio è attivo dal 1992 e ha sede in Tirano, Via Lungo Adda Ortigara 10 (tel. 0342-703059) so sottolineare tale importante appuntamento presentando la raccolta completa di questa particolare proposta filatelica che negli anni ha brillantemente accompagnato la Sagra. L’esposizione, di conseguenza, si propone quale racconto e sintesi dei tanti eventi che hanno caratterizzato la manifestazione ed è frutto della pregevole opera di ricerca ed elaborazione del collezionista sondriese Pola Nardo. L’iniziativa è espressione del costante impegno del Circolo incentrato, in particolare, nell’azione culturale e sociale avviata nelle scuole e più volte ripresa a livello locale e provinciate con la realizzazione di pubblicazioni, mostre, cartoline celebrative, annulli speciali che ben si sono integrati anche nell’opera di promozione turistica.

Mela-pedalo

Con la collaborazione dell’Associazione Valtellina Mountainbike.
Domenica 14 ottobre dalle ore 9.00 trasferimento in elicottero al Col d’Anzana (2300 m) sul confine Italo-Svizzero. Partenza dall’eliporto della 30ª Sagra della Mela e dell’Uva in Villa di Tirano (compreso trasporto mountain bike). Emozionante discesa lungo la vecchia mulattiera militare che percorre il versante retico sopra Villa, pranzo a Lughina (1600 m), al rifugio cacciatori delle Alpi. Rientro in sagra previsto per le ore 16.00.

Morti in guerra senza combattere: la costruzione della Caserma Campellio e la valanga alla Malga Caldea

VENERDÌ 5 OTTOBRE 2018 - Ore 20.30 Auditorium comunale

Presentazione e coordinamento avv. Mauro Bazzana

• Ecomuseo della Resistenza in Mortirolo Relatore Ezio Gulberti

• Gli avvenimenti e la storia della caserma Campellio nella grande guerra - Relatore prof. Andrea Belotti

• “Caserma Campellio - i ragazzi tra Memoria e Futuro” - Rilievo e progetto di valorizzazione di uno dei luoghi della Grande Guerra in Adamello. Relatori prof. Riccardo Mariolini e prof. Umberto Monopoli - Istituto Superiore Olivelli Putelli di Darfo Boario Terme

• Le vittime di Malga Caldea - Relat. ing. Silvio Calvi

Mostra: I lavori di recupero della Caserma Campellio

Lago d’Arno - Comune di Cevo (Brescia)

DAL 5 AL 14 OTTOBRE 2018

Sala del consiglio comunale

Allestita da Edoardo Nonelli e Ezio Gulberti

Sabato 13 Ottobre, dalle 14.30 alle 16.30 / Domenica 14 Ottobre tutto il giorno

Negli altri giorni sarà aperta nell'orario degli uffici comunali

I luoghi della grande guerra: visita guidata alle trincee di Lughina

Accompagnati dall’arch. Fulvio Santarossa

DOMENICA 7 OTTOBRE - pomeriggio

Per informazioni contattare entro il 6 ottobre i numeri 347 980 9175 oppure 333 928 5852

I luoghi della grande guerra

visita guidata al “Museo della guerra bianca in Adamello” di Temù e al “Sacrario Militare del Tonale”

DOMENICA 21 OTTOBRE - intera giornata

Per informazioni contattare entro il 15 ottobre i numeri 347 980 9175 oppure 333 928 5852

Gita panoramica in elicottero

Lughina e la Grande Guerra

(viaggio andata + ritorno) presso l’alpeggio di Lughina sul confine Italo-Svizzero, dove sarà possibile effettuare una visita guidata gratuita alle antiche fortificazioni risalenti alla prima guerra mondiale.

Orari di partenza per Lughina: ore 14,30 - 15,30

Vista la disponibilità limitata di posti per le visite guidate a Lughina e al Col d’Anzana, verrà data precedenza alle prenotazioni al 346.1048592 o su info@sagradellamela.it

Escursione in MTB + trasporto in elicottero al Colle d’Anzana e pranzo in quota € 60,00

Volo panoramico in elicottero € 30,00

Volo andata e ritorno Lughina € 35,00

Visite & escursioni

Visite con il trenino

Domenica 14 ottobre dalle ore 10.00 tour con il trenino alla scoperta di luoghi e ambienti tipici del paese.

• CONTRADA BELTRAMELLI: Contrada aperta, visite guidate alle antiche case contadine risalenti al Seicento

• MIELERIA: a Sonvico, al pomeriggio: nella latteria del ’900 è possibile osservare un laboratorio apistico e acquistarne i prodotti.

• CONTRADA S. ANTONIO: visita alla chiesa.

Visite con carrozze a cavallo

Domenica 14 ottobre dalle ore 13.00 giro per le vie del paese in carrozza per allietare il pomeriggio di grandi e piccini. A cura dell’Ass. Prov. Allevatori - Sez. Equini

Visite guidate in pullman

Domenica 14 ottobre alle ore 15.00 navetta gratuita con partenza all’ingresso della Sagra per:

• SANTUARIO DELLA B.V. DI TIRANO: La prima pietra fu posata nel 1505 sul luogo dell’Apparizione della Vergine al Beato Mario; nel 1513 la chiesa era già officiata, anche se incompleta. Ispirato ai canoni rinascimentali di equilibrio e bellezza, numerosi maestri d’arte, nei secoli successivi, gli conferirono l’attuale ricchezza architettonica e artistica.

• MUSEO ETNOGRAFICO TIRANESE: raccolta di manufatti e documenti relativi alla cultura e alle tradizioni valtellinesi Ore 13.45 partenza pulmino per la TENUTA LA GATTA In territorio di Bianzone. Fondata 500 anni fa, fu convento dei domenicani e luogo di sosta per i pellegrini. Oggi è divenuta meta prediletta degli amanti del vino. Visita e degustazione € 8,00

Rassegna corale “Mela-canto”

Con i cori “STELLA ALPINA” DI VERONA e “MONTI VERDI” DI TIRANO

CORO “STELLA ALPINA” DI VERONA

Direttori: Maurizio Righes e Marco Galifi

 

CORO “MONTI VERDI” DI TIRANO

Direttore: Tamara Della Vedova

Sito web  www.coromontiverditirano.com

Il mercatino di Campagna Amica

Luogo ideale di incontro tra agricoltori e cittadini, Fondazione Campagna Amica nasce nel 2008 per realizzare iniziative volte a esaltare il valore e la dignità dell’agricoltura italiana.

Promossa da Coldiretti, Campagna Amica si pone a tutela dell’ambiente, del territorio, delle tradizioni e della cultura, della salute, della sicurezza alimentare, dell’equità, dell’accesso al cibo a un giusto prezzo, dell’aggregazione sociale e del lavoro.

Ci rivolgiamo a tutti, semplici cittadini o lavoratori agricoli, per dare risposte a temi di grande attualità come l’alimentazione, il turismo, l’ecologia, la salute e il benessere, con l’obiettivo di promuovere un nuovo stile di vita sano e sostenibile.

Tre gli ambiti principali in cui Fondazione Campagna Amica opera a sostegno dell’agricoltura italiana: vendita diretta, turismo ed ecosostenibilità.

Vogliamo essere un punto di riferimento per chiunque fosse interessato ai destini dell’ambiente e del territorio, della qualità dei consumi e degli stili di vita.

Con una rete di oltre 10mila punti radicata su tutto il territorio italiano, Campagna Amica:

  • Organizza e promuove i punti di eccellenza della filiera agricola italiana dal produttore al consumatore e a km zero.
  • Valorizza le strutture agrituristiche di qualità selezionate e promossi accuratamente da Terranostra, l’associazione di Coldiretti che sostiene il turismo in campagna.
  • Valorizza e fa conoscere i prodotti tipici del nostro meraviglioso territorio.
  • Avvia e sostiene campagne per la difesa del patrimonio di boschi, laghi e fiumi e per la biodiversità.
  • Contribuisce allo sviluppo di energie rinnovabili.
  • Monitora prezzi, stili di vita e abitudini alimentari dei cittadini.
  • Produce strumenti di conoscenza e informazione per una corretta educazione alimentare, promuovendo stili di vita virtuosi nei confronti dell’ambiente e dei consumi.

Concorso

LA MIGLIOR MELA DI VALTELLINA

La Pro Loco di Villa di Tirano in collaborazione con il Consorzio Tutela Mele di Valtellina e la Fondazione Fojanini di Sondrio, organizza il 17º concorso

Possono partecipare i coltivatori operanti in provincia di Sondrio presentando mele Stark e Golden con i loro relativi cloni.

Sabato 13 ottobre si riuniranno le giurie per la valutazione dei prodotti.

Domenica 14 ottobre alle ore 20.30 all’interno del Polifunzionale della Sagra si svolgeranno le premiazioni che decreteranno:

1°-2°-3° Assoluto categoria Stark- Red Delicious;

1°-2°-3° Assoluto categoria Golden Delicious;

Con questo concorso si intende valorizzare l’impegno di tutti i lavoratori valtellinesi del settore. I primi tre classificati delle due categorie riceveranno inoltre un omaggio offerto dall’Agenzia Spezia Assicurazioni.

Il Trofeo è una scultura di Giovanni Manoni

Motoseghe fuori giri

In collaborazione con l’Associazione Intagliatori e Intarsiatori della provincia di Sondrio
I protagonisti si cimenteranno in una dimostrazione di questa moderna arte dell’intaglio che al posto dello scalpello utilizza la lama di una motosega. Questi singolari artisti del legno faranno nascere pian piano dai grossi tronchi a loro disposizione vere e proprie sculture a tema, svelando al pubblico come la manifestazione e il paese di Villa possano “farsi legno”.

Mostra pomologica

Come ogni anno la Fon dazione Fojanini allestirà alla Sagra della Mela e dell'uva di Villa di Tirano una mostra pomologica di grande interesse, esponendo un centinaio di cultivar di melo provenienti dai campi sperimentali della Fondazione stessa. Accanto a varietà tradizionali come Golden Delicious, Stark Delicious e Gala, si potranno ammirare le nuove selezioni italiane e straniere siglate, le nuove varietà club e quelle resistenti alla ticchiolatura.

Lo studio e il lavoro di sperimentazione hanno lo scopo di valutare in ambiti produttivi differenti le caratteristiche agronomiche e produttive delle differenti cultivar di melo ticchiolatura resistenti e tradizionali; ciò per dare agli agricoltori importanti indicazioni di riferimento, indirizzandoli alle scelte migliori nell’ambito del rinnovo varietale che viene annualmente effettuato nelle diverse aziende agricole. Gli utenti finali di questo ambizioso lavoro sono proprio gli agricoltori e i consumatori finali che, nell’ambito della mostra pomologica, avranno l’occasione di osservare da vicino le molteplici novità offerte dal mondo della ricerca e che spesso risultano inaccessibili.

La mostra pomologica ha infatti come scopo principale quello di far conoscere in modo dettagliato e diretto le principali caratteristiche dei frutti in esposizione.

L’osservazione diretta, unitamente ad un colloquio con i nostri esperti presenti in sala, permetterà al visitatore di cogliere le differenze tra le cultivar esposte. Una corretta informazione può risultare educativa per grandi e piccini che potranno in questo modo distinguere le principali caratteristiche dei frutti per una completa valorizzazione degli stessi all’atto del consumo.

Ma tanto resta ancora da fare considerando sia la competizione estera che la grande presenza di nuove varietà sul mercato ancora da provare, sperimentare, valutare e quindi consigliare agli imprenditori agricoli.

I PROGETTI DI FILIERA

“Come attivare i processi di valorizzazione delle produzioni locali”

MERCOLEDÌ 10 ottobre Ore 20.45

Conferenza a cura di Coldiretti Sondrio Area Economica Confederazione Naz. Coldiretti. Presso Contrada Beltramelli

"L'amur l'è cume la luna: se la cala miga, la cres"

Sabato 20 Ottobre Presso Auditorium G. Mascioni
Ore 21.00
La Compagnia teatrale “Si fa per ridere” di Bianzone è nata per caso sei anni fa con l’intento di divertirsi, far divertire e nel contempo dare una mano, con il proprio lavoro, a chi ha bisogno. Al suo interno, attori di età diverse, ma orgogliosamente sempre più giovani, presentano commedie che mescolano la lingua italiana al dialetto. Per i nostri spettacoli non utilizziamo testi predisposti, ma inventati, partendo da un tema di attualità, da un modo di dire, da un fatto… Ci auguriamo sempre, oltre che di far ridere, di fare anche riflettere sui temi proposti. Il testo che ho scritto quest’anno parla di amore e di maternità ed è quindi dedicato a tutte le mamme. Ma vuole anche essere, con le sue situazioni paradossali, le provocazioni, i doppi sensi e le battute ironiche, un messaggio di speranza per i piccoli paesi che, a causa del calo demografico, rischiano di scomparire.

Melavertical

Sabato 29 settembre 2018 alle ore 14.00

CORSA COMPETITIVA E RADUNO PODISTICO - PASSEGGIATA LUDICO-RICREATIVA SUL KM VERTICALE DI VILLA DI TIRANO L’idea di una corsa lungo la mulattiera che da Villa di Tirano sale verso il Maggengo del Sasso è nata con un duplice intento: uno quello di portare l’attenzione del pubblico della Sagra della Mela e dell’Uva verso la scoperta delle nostre montagne, l’altro quello di ripercorrere un tracciato storico calcato dai nostri antenati per secoli, in ogni stagione, in ogni condizione climatica, carichi di pesanti fardelli. La corsa è un’attività ludica e sportiva che rende merito a chi ha percorso i tracciati storicamente per necessità e per spirito di sopravvivenza.

Controlla i dettagli sul sito della gara Melavertical

Le mele di Valtellina hanno tutto il sapore della montagna.

L’aria di montagna, nel cuore delle Alpi, conferisce alle mele di Valtellina un gusto e una fragranza unici. Una produzione eccelsa per qualità, a basso impatto ambientale, garantita dal marchio europeo IGP, l’Indicazione Geografica Protetta, ottenuta nel 2010: le Red Delicious, croccanti e aromatiche; le gialle Golden Delicious, più dolci; la mela estiva Gala, molto succosa...



Scopri tutto!
Contatti

info@sagradellamela.it
Presidente Pro Loco Villa 346.1048592
Vice Presidente Pro Loco Villa 335.8421544
Responsabile mercatini 345.4666559
Villa di Tirano (SO)

Programma

Leggi il programma completo della nostra sagra Scopri tutto!

O scarica il libretto